La fotografia Ŕ arte...e l'arte

Ŕ l'espressione del proprio tempo.

Per˛ in questa occasione intendo

il "tempo" quello avuto a disposizione,

purtroppo poco, il tempo atmosferico

non  sempre favorevole e perchŔ no!

il tempo di esposizione fotografica

raramente corretto. Perci˛ niente arte

ma solo un'affettuosa storia...

storia che ho creduto giusto

raccontare.

                                       
Milano, gennaio 1996

Caro nonno,

Sergio ha fatto ci˛ che ho sempre desiderato fare io

 e...non ho potuto.

Per questo gli sono molto riconoscente.

Anche la  mamma ti ha sempre ammirato e mi ha

anche confidato che non mangiavi per poter pagare i

tuoi allievi-operai.

Anche per questo sei stato un Grand Uomo!  Con

grande onestÓ e sensibilitÓ, doti acquisite dal mio

caro papÓ.

Riposa in pace

 

 detta "Angela piccola" per non confonderla con l'omonima cugina, sorella di Sergio, maggiore di qualche  anno