SOGNO DI BALLERINA

Manifesto del "Distaccamento femminile rosso"




LA DANZA

Balletti celebri



 

 

IL DISTACCAMENTO FEMMINILE ROSSO

Xue Jinghua nel "Distaccamento femminile rosso"

Balletto rivoluzionario tratto dall’opera omonima e dal film realizzato da Zhe Jun e scritto da Liang Xin; musica di Wu Zuqiang, Du Mingxin, Dai Hongwei, Shi Wanchun, Wang Yanqiao; coreografia: Li Chengxiang, Jiang Zuhui, Wang Xixian; autore dell’Inno del Distaccamento femminile Rosso: Huang Zhun. Prima rappresentazione: Pechino, 1 ottobre 1964.

Il Distaccamento Femminile Rosso viene considerato fra i balletti contemporanei cinesi di maggior successo. Fece il suo debutto nel 1964, ispirato all’omonimo film realizzato da Zhe Jun e scritto da Liang Xin, e con quella prima produzione venne festeggiato il quindicesimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare della Cina. 

La storia del balletto  č ambientata negli anni ‘30 sull’isola di Hainan nella Cina del Sud. Wu Qinghua, figlia di un contadino, fugge dalle persecuzioni e torture di un padrone crudele grazie al rivoluzionario Hong Chagging e, unendosi al distaccamento locale dell’Armata Rossa, composto da sole donne, ne diviene il leader rivoluzionario. Il Distaccamento Femminile Rosso ha avuto un impatto significativo sullo sviluppo del balletto in Cina ed č divenuto parte permanente del repertorio del Balletto Nazionale della Cina. Dal suo debutto ne sono state presentate ben cinque versioni.


Xue Jinghua e Liu Qingtan nel "Distaccamento femminile rosso"

Collegamenti

La trama con foto

 



Il distaccamento femminile rosso





Webset  by © KissDesign Website